Cucinando Insieme #3: zucca, chiacchiere e Lilly

Per la terza puntata di Cucinando Insieme, siamo state ospitate a casa di Ilaria e della sua fedele compagna pelosa Lilly, amore poco segreto e molto poco corrisposto di Mojito.
 L'amore al tempo dei biscotti
Questa serata ha subito la defezione della nostra magica cuoca Margherita, nessuna me ne voglia, ma lei mi dà un sacco di soddisfazioni, e della nostra intrepida somelier Elisa. Non siamo rimaste sole, perché ci è venuta a trovare Gaia, amica di infanzia, mia vicina di casa quando ancora eravamo alte un cacio e ci mettevamo i tacchi delle nostre mamme per sembrare grandi.
Per farvela breve questa volta ci siamo dedicate molto di più alle chiacchiere, che al lavoro in cucina, anche perché Ilaria ci ha accolto con la gran parte della cena pronta per essere addentata. 
Eccovi le ricette della serata.

Polpette di zucca:
Ingredienti:
1 uovo
300 gr di zucca (polpa)
150 gr di ricotta
70 gr di pane
sale q.b.
trito di prezzemolo q.b.
pangrattato q.b.
60 gr di parmigiano reggiano

Lessate la zucca a cubotti in acqua bollente. Quando sarà morbida, toglietela dall'acuqa e frullatela con un frullatore ad immersione. In una ciotola, unite la polpa della zucca, l'uovo, la ricotta, il sale, il pane, il prezzemolo e il parmigiano. Amalgamate bene e poi, aiutandovi con un cucchiaio, fate delle polpettine che impanerete nel pangrattato. Disponetele su una teglia con della carta forno ed infornate a 180° per 20 minuti circa.


Linguine n. 13 di pasta Rummo alla zucca e zenzero:
Ingredienti:
500 gr di pasta (eravamo affamate, nessun commento sulle dosi)
parmigiano reggiano q.b.
600 gr di zucca (polpa)
mezza cipolla tritata
zenzero in polvere q.b.
sale q.b.
rosmarino
pepe q.b.
Mettete l'acqua della pasta a bollire e nel frattempo, in una padella antiaderente, rosolate la cipolla. Quando sarà imbiondita, aggiungete la zucca a cubetti e lasciate rosolare. Se necessario, aggiungete un po' di acqua perché non si attacchi. Prediligete sempre l'acqua della pasta, perché l'amido, che perde in cottura, aiuta a legare meglio gli ingrediente e rende le vostre salse più cremose. Aggiungete alla zucca il sale, il pepe, lo zenzero. Il tutto dovrà cuocere per circa 15 minuti. 
Nel frattempo, avrete già salato l'acqua e buttato al suo interno la pasta, con un filo d'olio in modo che le linguine non si attacchino. Quando la zucca sarà pronta, frullatela, così da ottenere una salsa cremosa omogenea.
Scolate le linguine cotte e fatele saltare nella padella della crema di zucca e zenzero, con un po' di parmigiano e del rosmarino. 
Vi devo confessare che non sono un'amante dello zenzero, ma vi assicuro che la salsa risulta delicatissima e lo zenzero dà una nota in più alla zucca. 
Ottima davvero!

Torta salata gorgonzola, pere e noci:
Non è una cena da Ilaria se non c'è la torta salata. 
Semplice da realizzare, ma dall'effetto sicuramente strepitoso, noi l'abbiamo mangiata come secondo piatto, se preferite, voi potete farne un'entrée d'effetto alle vostre cene.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia (sì quella del banco frigo del supermercato, noi non siamo Cracco, ma delle Sciure Marie)
1 pera
1/2 limone
40 gr di noci (su questo 40 ho dei dubbi, mi riservo di correggerlo in un 90 dopo aver sentito Ilaria)
2 cucch. di pecorino grattugiato
250 gr di gorgonzola
pepe nero q.b.

Tagliate la pera a tocchetti e lasciatela da parte con il succo di mezzo limone. 
Stendete la sfoglia in una tortiera, bucherellate il fondo con una forchetta e procedete alla composizione a strati della torta: pecorino, 125 gr di gorgonzola, la pera, il resto del gorgonzola, le noci, una spolverata di pepe. Infornate a 180° per 20 minuti circa.

Torta di pere di Ilaria, che era conosciuta come Torta alle mele di Irene:
Per la ricetta di questa torta dovete seguire la ricetta della Torta di mele di Irene, che trovate in Cucinando Insieme #2. Ovviamente al posto delle mele, questa volta, dovete aggiungere le pere.

Commenti

Post più popolari