Pizza? Bella zio

Non esiste fine settimana senza una buona pizza.
Come sapete io adoro la pizza, la venero, la gusto, la assaporo, la desidero, la mangerei ogni giorno a pranzo e a cena, a colazione no, mi piace il dolce alla mattina. 
Ultimamente mi sono appassionata alla pizzeria Bella Zio, che ha compiuto il suo primo anno di attività questo mese. 
La prima cosa che ti cattura è il sorriso e la gentilezza del personale. 
Sabato ero con un gruppo di amici e, mentre aspettavamo che il tavolo si liberasse, il proprietario ci ha offerto un bicchiere di prosecco per scusarsi dell'attesa. 
Il menù dà molta scelta e i prezzi sono in linea con i locali del centro storico vicentino.
Magari qualcuno potrà trovarli cari, ma la scelta dei prodotti e la materia prima utilizzata valgono assolutamente il prezzo. Inoltre è da considerare che non si paga il coperto.
Il mio consiglio è di scegliere il loro impasto di farina integrale, con una lievitazione superiore alle 24 ore. Sono infatti rimasta piacevolmente sorpresa quando, una volta a casa, non mi sono alzata alle tre di notte per bere una bottiglia d'acqua. Cosa che mi succede sempre dopo aver mangiato la pizza. 
Il locale è moderno e raccolto e il forno da un tocco di design spettacolare.
Non essendo grande è meglio se prenotate con un po' di anticipo.
Io ho assaggiato quattro pizze (i nomi non li ricordo perfettamente, quindi, perdonatemi, sono stata più attenta a mangiare che a prendere appunti).
La verdure è un classico che assaggio sempre. Mi è piaciuta molto l'idea del carciofo come ingrediente principe, la pizza sembra un orto botanico.
La culatello, cosa ve lo dico a fare, il culatello si scioglie in bocca.
Sabato, invece, ho provato la capricciosa, con prosciutto cotto alla brace, porcini freschi e salamino piccante, molto buona,i sapori equilibrati e soprattutto non pesante.
Ma la pizza che mi ha conquistata è stata l'Emulsione, un delirio di basilico emulsionato e burrata per le mie papille gustative.
Non so voi, ma a me sta venendo voglia di tornarci questo fine settimana.

Commenti

Post più popolari