Cucinando Insieme #5: vegetariane dal cuore morbido

Le mie splendide cuoche 
Ebbene sì, anche noi ci siamo fatte trascinare nel mondo vegetariano ed abbiamo provato a fare una serata all'insegna di legumi e verdure. Da brave golose non ci siamo fatte mancare nemmeno il dolce all'insegna del veggie, perché una cucina troppo sana non fa per noi.
La mia diletta studentessa Margherita ha preparato una delicata crema di fagioli e orzo; Ilaria ha preparato un plumcake alle zucchine e curcuma, che ha accompagnato i burger di ceci e limone di Irene; per chiudere in bellezza tutte insieme, anche la più reticente alla cucina, Ambra, abbiamo inforcato la frusta e cucinato i tortini al cuore morbido di cioccolato, con tanto di countdown a dieci secondi dalla fine della cottura.
Ecco le ricette del nostro menu!

Crema di fagioli e orzo della nonna:
Come tutte le ricette delle nonne, anche in questa si va ad occhio. Si sa le nonne sono dei portenti in cucina e per loro bilance, misurini e quantitativi sono degli sconosciuti. Quindi armatevi di voglia di sperimentare e provate a fare questa crema "ad occhio".

Ingredienti:
1 kg di fagioli secchi
1 cucchiaio di bicarbonato
brodo vegetale
60-70 gr a persona di orzo
pepe nero
olio evo

Prendete circa 1 kg di fagioli secchi, che lascerete a bagno con 1 cucchiaio di bicarbonato per almeno 24 ore. Una volta pronti, sciacquateli e metteteli in una pentola a pressione con del brodo vegetale sino a ricoprirli. Lasciate cuocere 15 minuti dopo il fischio della pentola. Con il minipimer create una purea e se troppo compatta allungate con dell'altro brodo. Nel frattempo cuocete, in una pentola a parte, circa 60-70 gr a persona di orzo che andrete ad unire alla vostra crema. Mescolate bene e servite ancora calda con una grattata di pepe nero e un filo d'olio evo a crudo.

Plumcake di zucchine e porri al profumo di curcuma e Burger di ceci al limone:
Ingredienti per il plumcake di zucchine e porri:
6 zucchine piccole
2 porri
olio evo
sale q.b.
pepe q.b.
1 cucch.ino paprika dolce
1 cucch.ino curcuma 
1 dado vegetale
2 uova
200 gr di ricotta o di philadelphia
100 gr di farina '00
1 bustina di lievito per torte salatew  sciolta in un dito di latte

Lavate e tagliate le zucchine e i porri e metteteli a stufare in una pentola antiaderente con un po' di olio, aggiungendo un po' di acqua, il dado e le spezie. Salate e pepate a piacere. 
Una volta cotte, lasciatele raffreddare e nel frattempo sbattete in una ciotola le uova con cui amalgamerete la ricotta o il formaggio spalmabile che preferite, insieme ad una presa di sale. Una volta ottenuta una crema omogenea, aggiungete le verdure, la farina e il lievito disciolto e mescolate sino ad ottenere un composto omogeneo. Se il composto vi sembra troppo liquido aggiungete un po' di farina.
Versate in una teglia da plumcake ben imburrata e infarinata, in alternativa, potete ricoprirla di carta forno, e fate cuocere in un forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. 
Se volete renderlo più gustoso, potete aggiungere all'impasto anche un generoso cucchiaio di parmigiano grattugiato.

Ingredienti per il burger di ceci al profumo di limone:
400 gr di ceci sgocciolati
1 cipolla
1 patata media lessata
1 limone
2 cucch. di olio evo
3 cucch. di parmigiano reggiano
3 cucch. di pangrattato
prezzemolo tritato q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

In robottino da cucina mettete i ceci sgocciolati e sciacquati insieme alla patata schiacciata, la cipolla tritata e l'olio e frullate il tutto. Quindi trasferite il tutto in una ciotola e aggiungete il prezzemolo, la scorza grattata di un limone, il parmigiano e il pangrattato. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e aiutandovi con un cucchiaio iniziate a preparare i vostri burger, ripassandoli in un po' di pangrattato. Cuoceteli in una pentola antiaderente con un po' di olio, oppure in forno dieci minuti a 180°.

Tortino al cuore morbido di cioccolato vegan:
La serata si è conclusa in dolcezza grazie a questo tortino caldo e dal gusto inaspettato. 
Confesso che da buona onnivora ero molto scettica, ed invece mi ha assolutamente deliziata.

Ingredienti per 6 tortini:
200 gr di cioccolato fondente almeno al 70%
200 ml di latte di soia o di riso non zuccherato
30 gr di cacao amaro in polvere
60 gr di zucchero di canna
30 gr di olio di mais bio
80 gr di farina di petra 1
2 cucch.ini di lievito per dolci
zucchero a velo q.b.

Sciogliete il cioccolato a bagno maria ed aggiungete 100 ml di latte. 
In una ciotola unite tutti gli altri ingredienti e il cioccolato fuso. Mescolate bene con una frusta sino ad ottenere un composto omogeneo. Prendete 6 pirottini di alluminio ed ungeteli con un po' di olio di mais e cospargeteli con un po' di cacao, quindi versate il composto sino a riempirli a tre quarti. 
Cuocete in un forno preriscaldato a 180° per 12 minuti. Mi raccomando non un minuto di più, altrimenti addio al cuore morbido.
Sformate i vostri dolcetti e servite con una spolverata di zucchero a velo.
Gli ultimi 10 secondi prima di sfornare i dolci, pura adrenalina.

Commenti

Post più popolari