Torta cioccolato e pere della Lele

Pasqua è finita e le nostre cucine sono invase di cioccolato, ecco un'idea per un buon riciclo: la torta cioccolato e pere.
L’accostamento con il cioccolato riuscirà a convincere anche i bambini più ritrosi che la frutta è buona. Può essere servita sia alle cinque del pomeriggio con il the, oppure alla fine di una cena con gli amici accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia. Io la preferisco la mattina a colazione per un iniziare la giornata con un'iniezione di serotonina.
Ingredienti:
3 pere abate
150 gr farina petra 1
80 gr di zucchero di canna
16 gr di lievito in polvere per dolci
200 gr di cioccolato fondente 70%
un pizzico di sale
125 gr di burro
2 uova 
1 rametto di rosmarino
1 cucch. di miele
1 cucch. di zenzero in polvere
1 cucch. di cannella in polvere
1 litro e mezzo d'acqua


Per prima cosa prepariamo l’acqua aromatizzata con un cucchiaio di zenzero, uno di cannella, uno di miele e un rametto di rosmarino
Mentre l’acqua è sul fuoco e arriva ad ebollizione, laviamo, sbucciamo e tagliamo le pere. Quando l’acqua bolle, spegniamo il fuoco ed aggiungiamo la frutta per farla insaporire. 
Sciogliete il burro e il cioccolato a bagno maria, oppure, per fare prima, nel forno a microonde. 
Scolata le pere e lasciate da parte. 
Nel frattempo, sbattete e montate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata con il lievito, quindi versate il burro, il cioccolato ed infine mettete un pizzico di sale. Amalgamate il tutto e mettete le pere nell'impasto. 
Versate il composto in una teglia ricoperta di carta forno e cuocete a 200 °C per 40 minuti. 

Commenti

Post più popolari