Torta salata di verdure alla paprika e ricotta

Siamo sempre di corsa e quando arriva il momento della pausa pranzo spesso e malvolentieri ripieghiamo su un panino al volo o su uno snack delle macchinette. Per cercare di mangiare qualcosa di più gustoso e altrettanto veloce oggi vi propongo una semplice torta salata di verdure alla paprika e ricotta. Questa ricetta va bene anche come antipasto per le vostre cene, oppure per un picnic con gli amici.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisé
2 zucchine
2 carote
1 finocchio
1 peperone rosso 
1 peperone giallo
1 uovo
250 gr di ricotta
1 cucch.ino di paprika
sale q.b.
pepe q.b.
olio evo

Io ho scelto queste verdure perché erano quelle che avevo in frigorifero, ma voi potete scegliere quelle che più vi piacciono. Intanto lavate e mondate le verdure tagliando le zucchine e le carote a rondelle, il finocchio e i peperoni a fettine sottili. Le verdure hanno cotture diverse, quindi possiamo o cucinarle ognuna in un pentolino diverso e poi unirle insieme a cottura quasi ultimata andando ad insaporirle con la paprika, oppure possiamo cucinarle nella stessa casseruola con un filo d'olio, avendo cura di mettere prima le verdure che cuociono più lentamente e per finire quelle che cuociono prima (peperoni, finocchio, carote e zucchine). Salate e pepate le verdure a piacimento e aggiungete la paprika per insaporirle bene. Una volta pronte, lasciatele intiepidire e, nel frattempo, lavorate la ricotta con l'uovo. Quindi unite le verdure al formaggio e mescolate bene. 
Srotolate la pasta brisé e adagiatela in una teglia da rotonda con la sua carta forno e mettetevi il ripieno, ripiegando un po' i bordi.
Infornate a 180° per circa 50 minuti.

Commenti

Post più popolari