Crostata alla cannella con marmellata di fichi


I miei suoceri sono degli amanti della marmellata e quando possono preferiscono farla in casa. Hanno così regalato a me e Davide un vasetto di marmellata di fichi, con cui ho preparato una crostata per festeggiare il suo compleanno insieme ai nostri amici in trasferta a Trieste. L'unica nota negativa è che è stata letteralmente spazzolata e il giorno dopo non ho potuto mangiarne una fetta per colazione.
Ingredienti:
200 g di burro morbido
120 g di zucchero a velo
300 g di farina '00
3 tuorli
1 cucchiaio di cannella in polvere
un pizzico di sale
1 vasetto di marmellata di fichi da 350 g circa

Faccio una premessa: io sono sprovvista di planetaria, quindi ho fatto tutti i passaggi per amalgamare gli ingredienti a mano. Se voi ne disponete, usatela, sarà molto più rapido e semplice.
Uniamo il burro a pezzetti con lo zucchero aiutandoci con una frusta. Ottenuto un composto cremoso, aggiungiamo un tuorlo alla volta, il sale e la cannella, amalgamando bene gli ingredienti. Setacciamo due volte la farina ed uniamola al composto, aiutandoci con le mani. Non lavoriamo troppo la frolla per non scaldarla, e formiamo un panetto, che avvolgiamo in un po' di pellicola trasparente. Lasciamola riposare due ore in frigo.
Ungiamo con un po' di burro una teglia da torta e infariniamola.
Stendiamo la pasta dello spessore di circa un centimetro e mezzo e adagiamola sulla nostra tortiera con l'aiuto di un mattarello. Togliamo l'eccesso di pasta, lasciandolo da parte, e bucherelliamo con i rebbi di una forchetta la nostra base. Versiamo la marmellata ed aiutiamoci a stenderla con un leccapentole o un coltello. Prendiamo la frolla avanzata, stendiamola nuovamente e con una formina a cuore creiamo dei biscotti da adagiare sopra la nostra torta.
Cuociamola in forno a 180° per circa 45 minuti.
Una volta freddata, trasferiamo la torta su di un piatto di portata e  serviamola.


Commenti

Post più popolari