Crema di ceci


Il freddo è sopraggiunto in un attimo e per scaldarci nelle sere d'autunno cosa c'è di meglio di una crema fumante? Niente.
Semplice da realizzare, ancora più semplice per gli ingredienti da usare.
Ecco la ricetta.

Ingredienti:
300 gr di ceci
olio extra verdine d'oliva
1 spicchio di aglio
rosmarino
sale q.b.
pepe q.b.
acqua

Lasciamo i ceci secchi a rinvenire in acqua fredda per una notte (12 ore).
In una casseruola mettiamo un filo d'olio e lo spicchio d'aglio sbucciato con un rametto di rosmarino. Dopo un paio di minuti, togliamo l'aglio e il rosmarino, aggiungiamo i ceci e dell'acqua calda sino a ricoprirli e saliamo. Possiamo anche optare per un brodo vegetale per rendere più saporita la nostra crema. Dopo mezz'ora di cottura, frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione. A questo punto se necessario aggiustiamo di sale. Se la crema è troppo brodosa, lasciamola restringere alzando un po' il fuoco di cottura.
Serviamo con un rametto di rosmarino fresco, un po' di pepe e qualche goccia di olio evo a crudo.

Nel caso fossimo di fretta, possiamo sostituire i ceci freschi con quelli in lattina. La cottura è molto più breve e ci evita l'ammollo del legume.

Commenti

Post più popolari