Cibus in Itinere: Le Buone Tavole dei Berici presenta Alpeggi, Valli e Broli



Quando la passione per la gastronomia e il proprio lavoro si incontrano, nascono delle sinergie capaci di creare momenti di riscoperta dei sapori dimenticati e di rinnovo del buono.
Il 23 novembre, presso la Trattoria Zamboni di Lapio, Le BuoneTavole dei Berici si riuniscono una seconda volta per continuare il loro percorso di gusto, nel quale la materia prima viene studiata, percepita e proposta sotto una luce diversa, così da dare una voce innovativa ai piatti e ai sapori della tradizione.
Dopo la prima tappa enogastronomica, dedicata ai Colori del Cibo, in questo secondo incontro i protagonisti saranno gli Alpeggi con i formaggi crudi d’allevo, vaccini o caprini, che portano dentro di sé il profumo dell’estate passata in malga. Si alterneranno agli stagionati a pasta dura e ai formaggi a pasta pressata. Le Valli saranno presenti con le carni di cortile come l’oca e l'anitra, accompagnata dai funghi e dalle castagne delle colline, dal Brolo si raccoglieranno melograni e cachi, mentre dal vicino orto, verze e broccoli diventeranno gli ingredienti preferiti di interessanti abbinamenti, con la pasta fresca che dominerà i primi piatti esaltandoli.
I cuochi useranno gli ingredienti con sapienza ed eclettismo, arrivando a giocose e ardite invenzioni gastronomiche. Gli ospiti non saranno semplici spettatori, ma diventeranno veri e propri protagonisti di una caccia al tesoro, attraverso percorsi guidati, che serviranno a sottolineare e a valorizzare i contenuti dei vari piatti attraverso l'uso delle materie prime.
Il percorso di gusto porterà il cammino della golosità fra panciuti cestini guarniti di funghi trombette da morto, tortelli ripieni di formaggi, di verdure o di carni, inframmezzati da una rigenerante zuppa di cipolle all'Asiago Mezzano. Seguiranno oche e anitre, cotte e servite in modo creativo e invitante, mentre un’antologia di formaggi e confetture introdurrà il dessert delicato e scenografico.
È questa un’occasione per percorrere le nuove rotte del gusto insieme a Monica Gianesin della Trattoria Albergo Isetta di Grancona, Gino e Luisa Gasparella del Piccolo Mondo di Zovencedo, Giuseppe Zamboni della Trattoria Zamboni di Lapio e Roberto Berno dell’Antica Trattoria Al sole di Castegnero.

Commenti

Post più popolari