Inaugurata l'Enoteca dei Colli Berici: una casa per i vini rock

Ieri, venerdì 23 marzo 2018, è stata inaugurata la nuova dimora dei vini rock: l'Enoteca dei Colli Berici, presso il meraviglioso Palazzo Pisani di Lonigo, uno spazio completamente dedicato alla promozione dei vini della denominazione.
L’inaugurazione si è tenuta alla presenza delle autorità e il padrino dell’evento è stato Alessandro Scorsone, Sommelier e Maestro Cerimoniere della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
La sala di Palazzo Pisani, sede del Consorzio, ospita anche l’ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica del Comune di Lonigo, che si occuperà della gestione di tutta l’area berica.
Il Presidente del Consorzio Vini Colli Berici e Vicenza, Silvio Dani, ha raccontato:

«L’enoteca è un progetto fortemente voluto da tutto il Consorzio, una dimora per i vini prodotti all’interno della DOC Colli Berici. Nasce come luogo di incontro e scambio per i nostri produttori e per rafforzare ancora di più il senso di identità e di appartenenza al territorio, perfettamente espresso al suo interno con l’esposizione dei vini delle aziende del Consorzio. Siamo felici che la sede di Palazzo Pisani ospiti anche la sede dello I.A.T., dato che condividiamo con loro molti valori. Uno su tutti, la volontà di valorizzare al meglio il nostro territorio, ancora poco conosciuto, ma che ha moltissimo da dare sia dal punto di vista turistico che enogastronomico».

Lo spazio dedicato all’enoteca può accogliere fino ad un massimo di 50 persone e sarà sede di degustazioni, incontri e corsi di formazione che avranno come punto cardine i vini dei Colli Berici, denominati #bericirock dal legame con la pietra che caratterizza il territorio berico.
La sala sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00, restando disponibile, su prenotazione, per le serate e nei giorni festivi.
L’apertura della nuova enoteca è avvenuta poche ore prima dell’apertura della 532^ Fiera di Lonigo e, in occasione del weekend, ricco di eventi, è possibile partecipare a quattro degustazioni guidate da Giovanni Ponchia, Direttore del Consorzio, dedicate ai vini della DOC: sabato 24 marzo, alle 16.00, Tutti i colori dei Colli Berici, con due bianchi e due rossi del Consorzio, mentre alle 18.00 Le vigne del Palladio, con i prodotti di quattro vigneti coltivati attorno ad altrettante ville palladiane. Nella giornata di domenica 25 marzo si potranno assaggiare i rossi del Consorzio, con le degustazioni Cabernet vs Merlot alle 16.00 e Tai Rosso e Carménère alle 18.00.
Il costo di ciascuna degustazione è di 5€. Il biglietto è acquistabile in loco poco prima dell’inizio del tasting, è però possibile riservare un posto contattando il Consorzio Vini Colli Berici e Vicenza all’email info@bevidoc.it o al numero 0444896598. 

Vai alla pagina iniziale

Commenti

Post più popolari