Ricette di Natale: Pandoro farcito con crema al mascarpone

Il dolce è la chiosa di un pasto, è ciò che ti fa decidere se tornare o meno in un ristorante, è la ciliegina sulla torta, è la conclusione perfetta. Il Natale vede sulle nostre tavole molti protagonisti, ma qui in Veneto il gran finale è riservato a panettone e pandoro. Io sono del partito del pandoro: soffice, dolce ma non stucchevole, una nuvola che arricchisce la mia giornata. 
Sbav! Scusate, mi sono persa nel suo ricordo. 
Dicevamo del pandoro. Possiamo decidere di presentarlo in vari modi, ma il più scenografico è sicuramente il pandoro farcito con la crema al mascarpone, un classico che non stufa mai. Per realizzare la crema, ho scelto la ricetta di Sonia Peronaci, ma ho sostituto il Gran Marnier con il Marsala. 
Ecco la ricetta.

Ingredienti:
350 g di mascarpone
4 tuorli
80 g di zucchero semolato
15 g di Marsala
1 pandoro
zucchero a velo
riccioli di cioccolato

Mettiamo i tuorli in una ciotola assieme allo zucchero e al liquore e montiamoli con l’aiuto di uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Ci vorranno almeno 10 minuti. Ammorbidiamo il mascarpone con una frusta; dopodiché aggiungiamo un po' per volta il composto di uova amalgamando delicatamente. Ottenuta la crema al mascarpone, lasciamola da parte. Tagliamo il pandoro in quattro sezioni. Adagiamo la fetta più grande su un piatto e farciamola con la crema al mascarpone e continuiamo così fino alla fine. Un po' di crema sulla cima, qualche ricciolo di cioccolato, una spolverata di zucchero a velo ed abbiamo ottenuto un dolce buono e bello.

Commenti

Post più popolari